12^ giornata Serie A2 Old Wild West 2020-21 – Tutto sul girone Rosso

12^ giornata Serie A2 Old Wild West 2020-21 – Tutto sul girone Rosso

Riposa Chieti, Ravenna-Latina il posticipo di lunedì sera.

Dodicesima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso. Cinque gare in programma domenica 10
gennaio, posticipo lunedì 11 tra Ravenna e Latina.
Domenica 10 gennaio, ore 17.00
Veroli: Stella Azzurra Roma-Giorgio Tesi Group Pistoia
Roma: Atlante Eurobasket-Allianz Pazienza Cestistica San Severo
Forlì: Unieuro-GeVi Napoli
Domenica 10 gennaio, ore 18.00
Rieti: Kienergia-Givova Scafati
Ferrara: Top Secret-Tramec Cento
Lunedì 11 gennaio, ore 17.30
Ravenna: OraSì-Benacquista Assicurazioni Latina
Riposa: LUX Chieti Basket 1974
CLASSIFICA

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
GeVi Napoli 16 8 1
Unieuro Forlì 14 7 0
Top Secret Ferrara 14 7 2
Givova Scafati 12 6 2
Tramec Cento 6 3 2
Atlante Eurobasket Roma 6 3 4
LUX Chieti Basket 1974 6 3 5
Giorgio Tesi Group Pistoia 6 3 5
Benacquista Assicurazioni Latina 6 3 5
Kienergia Rieti 6 3 7
OraSì Ravenna 4 2 5
Allianz Pazienza Cestistica San Severo 4 2 6
Stella Azzurra Roma 2 1 7

STELLA AZZURRA ROMA-PISTOIA IN DIRETTA SU MS SPORT E MS
CHANNEL
Lega Nazionale Pallacanestro ha stretto un accordo con Mediasport Group per la copertura televisiva della
stagione di Serie A2 Old Wild West 2020-2021. L’accordo consente agli appassionati di seguire le dirette del
campionato in chiaro, sulla piattaforma Digitale Terrestre MS Sport (visibile sulle seguenti frequenze
regionali: Piemonte LCN 601, Lombardia LCN 645, Veneto LCN 675, Liguria LCN 684, Trentino Alto Adige
LCN 117, Friuli Venezia Giulia LCN 173, Emilia-Romagna LCN 219, Toscana LCN 296, Lazio LCN 185), e
sul bouquet satellitare Sky, al canale 814, che ospita la programmazione di MS Channel. Le voci che
accompagneranno la stagione televisiva della Serie A2 saranno quelle di Matteo Gandini e Fabrizio Frates,
coppia già consolidata nelle ultime stagioni e certamente tra le più preparate ed autorevoli del panorama. LNP
Pass, che mantiene l’esclusiva delle dirette streaming, da quest’anno proporrà anche per i propri abbonati
l’identico prodotto realizzato per la gara della settimana. Domenica 10 gennaio in diretta su MS Sport e MS
Channel la sfida del girone Rosso tra Stella Azzurra Roma e Giorgio Tesi Group Pistoia, dal PalaCoccia di
Veroli, con inizio alle ore 17.00.

LE PARTITE

STELLA AZZURRA ROMA – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA

Dove: PalaCoccia, Veroli (Fr)
Quando: domenica 10 gennaio, 17.00
Arbitri: Ferretti, Puccini, Grazia
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3rZ77Lg
QUI STELLA AZZURRA ROMA
Germano D’Arcangeli (allenatore) – “In questo momento del nostro percorso, Pistoia è la squadra peggiore
da affrontare. Sono ben allenati e venderanno carissima la pelle domenica al PalaCoccia. Vorranno
sicuramente cavalcare l’onda di entusiasmo e vincere per non interrompere il loro momento positivo. Pistoia è
molto competitiva e la classifica non rende giustizia alla squadra allenata da coach Carrea, allenatore di
livello. In più, l’innesto di Fletcher ha portato freschezza ed idee. Sarà una bella battaglia!”.
Note – Nessuna nota da segnalare.
Media – Diretta su MS Sport (digitale terrestre), MS Channel (canale 814 piattaforma satellite Sky) e in
streaming su LNP PASS. Copertura della gara sui canali social della Stella Azzurra Roma (Instagram,
Facebook, Twitter ed aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram).
QUI PISTOIA
Tommaso Della Rosa (assistente allenatore) – “Affrontiamo una squadra molto giovane, con grandissimi
margini di miglioramento, galvanizzata dal successo con Rieti. Per quanto ci riguarda arriviamo alla partita
con lo spirito giusto dopo due vittorie consecutive, ma anche con la consapevolezza di aver bisogno di
lavorare molto per limare alcuni errori che stiamo continuando a commettere e per inserire sempre di più il
nuovo arrivato Fletcher. Abbiamo pochi giorni per recuperare, ma utilizzeremo tutti i minuti che abbiamo a
disposizione per preparare al meglio questa sfida”.
Angelo Del Chiaro (giocatore) – “Sarà una partita molto importante, perché vincere ci permetterebbe di
acquisire ancora più fiducia. Ci arriviamo sicuramente carichi dopo due successi consecutivi, che ci hanno
rinfrancato dopo un avvio di stagione complicato. La chiave del match sarà quella di giocare come sappiamo
fare, come abbiamo dimostrato a Ravenna e in parte contro l’Eurobasket”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta TV su MS Sport e MS Channel. Diretta streaming su LNP PASS. Differita TV su TVL
(canale 11 DT Toscana). Copertura della gara su tutti i canali social del Pistoia Basket 2000 (Instagram,
Facebook, Twitter).

ATLANTE EUROBASKET ROMA – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO
Dove: PalaAvenali, Roma
Quando: domenica 10 gennaio, 17.00
Arbitri: Foti, Capurro, Del Greco
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3ovDy1O
QUI EUROBASKET ROMA
Damiano Pilot (allenatore) – “Veniamo da due sconfitte che abbiamo analizzato, per capire i punti su cui
migliorare e quelli positivi su cui dobbiamo avere continuità. Quella di San Severo è una squadra che fa molti
aggiustamenti sugli avversari e quindi non si tratterà di una gara facile, anzi. Ma saremo pronti.”.
Jamal Olasewere (giocatore) – “Abbiamo l’amaro in bocca per gli ultimi due risultati e quindi scenderemo in
campo col desiderio di cambiare il trend. Abbiamo lavorato sodo in palestra nonostante il calendario serrato e
tenteremo di far rispettare il fattore campo per ricominciare a collezionare punti per la classifica”.
Note – Assente Andrea Antonaci (rottura del legamento scafo-lunato).
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara su tutti
i canali social dell’Atlante Eurobasket Roma (Facebook, Twitter e Instagram). Diretta radiofonica su Timeout
Channel.
QUI SAN SEVERO
Filip Pavicevic (giocatore) – “Mettiamo in evidenza il positivo e prendiamo in considerazione la reazione
avuta nel match contro Forlì. Dopo l’ampio svantaggio del primo tempo, siamo ritornati sul parquet con una
grinta impressionante, abbiamo recuperato tutti i punti e ci è mancato poco affinché l’inerzia della gara non
girasse definitivamente dalla parte nostra. È vero, è arrivata la sconfitta, ma proprio da Forlì abbiamo dato la
dimostrazione di essere una squadra che sa quello che vuole. Se solo riuscissimo ad essere concentrati per 40
minuti e precisi in fase di realizzazione, di sicuro ci saremmo tolti qualche soddisfazione in più. Sui nostri
sfidanti, potrebbe pesare il recupero contro Pistoia del 6 gennaio e la stanchezza accumulata ma anche noi

giocheremo senza Andre (Jones, ndr), il nostro punto di riferimento e sarà quindi una sfida ad armi pari. La
Serie A2 è difficile, lo sappiamo e se vogliamo centrare il nostro obiettivo, soprattutto in una parte di stagione
importante come questa, dobbiamo giocare, come dice il nostro coach, con il cuore, e pensare come se ogni
gara fosse ‘il match della vita’. Si va a Roma determinati, per portare a San Severo i due punti che la piazza
aspetta e si merita”.
Note – Nessun problema per Iris Ikangi dopo la brutta caduta di Forlì, mentre è ancora ko Andre Jones. Le sue
condizioni sono monitorare quotidianamente.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro

(tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-
live). Inoltre è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook,

Instagram, Telegram, e Twitter).

UNIEURO FORLÌ – GEVI NAPOLI

Dove: Unieuro Arena, Forlì
Quando: domenica 10 gennaio, 17.00
Arbitri: Ursi, Masi, Costa
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/39eaDJi
QUI FORLÌ
Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Ho la fortuna di avere ottimi giocatori, cosa che fino ad ora ci ha portato
a fare percorso netto vincendo tutte le gare. Stiamo costruendo la nostra identità, sia offensiva che difensiva, e
i numeri fino adesso certificano che stiamo facendo un buon lavoro. La partita sarà molto difficile, ma io ho
molta fiducia nella mia squadra, saremo pronti, e credo che quindi sarà una gara molto complicata anche per
Napoli. È un peccato vivere questo big match senza tifosi, sarebbe stato bello giocarlo con il palazzetto pieno,
ma confido che in tanti ci guarderanno e ci seguiranno da casa”.
Erik Rush (giocatore) – “Loro sono una squadra molto atletica, quindi penso che la chiave del gioco sia
quella di lottare duro a rimbalzo, avere tanta intensità, e difendere forte nella nostra metà campo. Siamo in un
bel momento, abbiamo vinto sette partite, ma dobbiamo continuare così e dobbiamo pensare una gara alla
volta, e questa sarà sicuramente una gara dura”.
Note – A partire da venerdì pomeriggio, sul sito e sui social della Pallacanestro 2.015, sarà disponibile il
nuovo #matchprogram biancorosso. La presentazione della partita, le interviste ai giocatori e ai #Partner, tante
foto e molto altro ancora. Si può consultare e scaricare in formato pdf dal sito
www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram. Tornano i #SestoUomo, che rappresenteranno i nostri #Partner
in questa sfida e, come di consueto, saranno due.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su TeleRomagna (canale 14 DTV in Romagna e a Bologna): il
prepartita comincerà alle ore 16:45. Come sempre, la gara si potrà vedere anche su LNP Pass a questo link
http://bit.ly/3bfL5Op. Ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì
(Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015).
QUI NAPOLI
Stefano Sacripanti (allenatore) – “Abbiamo solo due giorni per preparare la sfida contro la squadra che, in
questo momento, è senza dubbio la più in forma del campionato, unica imbattuta nel nostro girone. Speriamo
di arrivare con le giuste energie fisiche e nervose e recuperare da tutti gli acciacchi che stanno colpendo i
nostri giocatori. Non sarà facile, visti i tanti impegni che abbiamo affrontato in pochi giorni. Giocheremo a
viso aperto, sapendo di affrontare la più forte. Sarà una partita molto dura”.

Antonio Iannuzzi (giocatore) – “ La vittoria con Chieti è stata molto importante, perché arriva contro una
squadra difficile, pochi giorni dopo il successo di Scafati e a poca distanza da una partita impegnativa come
quella di Forlì. Affrontiamo una squadra molto forte, con tanti giocatori di livello, non a caso sono a
punteggio pieno. Dovremo giocare una grande partita, non sarà facile visti anche i tanti impegni, ma dovremo
essere pronti e concentrati a disputare quaranta minuti di grande intensità”.
Note – Niente da segnalare. Un ex per parte. Tra gli azzurri infatti c’è Pierpaolo Marini, a Forlì nelle ultime
due stagioni. Nella squadra romagnola gioca invece Terrence Roderick, lo scorso anno con la maglia della
Gevi Napoli Basket.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass. Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita
sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket sul digitale terrestre canale
numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della
Generazione Vincente Napoli Basket.

KIENERGIA RIETI – GIVOVA SCAFATI

Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: domenica 10 gennaio, 18.00
Arbitri: Boscolo Nale, Calella, Mottola
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3hUVujS
QUI NPC RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Scafati è una squadra che sta dimostrando di essere solida e
compatta. Ha fisicità importante in tutti i ruoli ed un roster profondo. In attacco possono contare su uno dei
giocatori più forti di questo campionato come Thomas e su un gruppo di italiani di alto livello. In difesa fanno
dell’energia il loro fulcro, soprattutto con i giocatori che escono dalla panchina. Noi sicuramente non veniamo
da un bel periodo, ma faremo di tutto per dimostrare di essere vivi!”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.
QUI SCAFATI
Alessandro Finelli (capo allenatore) – “Al di là delle condizioni fisiche non eccellenti di Cucci e
dell’indisponibilità di Marino che hanno condizionato senza dubbio il derby di domenica scorsa contro
Napoli, abbiamo tratto però diversi spunti da quella gara, per prepararci al meglio all’incontro di domenica a
Rieti, dove affronteremo un team che conosciamo bene e che abbiamo già affrontato nella fase finale della
Supercoppa. Ci troveremo di fronte una squadra col dente avvelenato per il momento che sta attraversando,
sicuro che ci attenderà una battaglia agonistica importante, da affrontare con determinazione, con una difesa
continua per 40 minuti, fatta di contatti ed aggressività al cospetto di una formazione che venderà cara la pelle
e darà sicuramente il massimo con una forte difesa fisica, anche tattica, ovvero con la zona 3-2 che finora ha
messo in difficoltà ogni avversario. Nel turno infrasettimanale, Rieti è stata sconfitta dalla Stella Azzurra, ma
aveva molte assenze, quella di Sanguinetti, Tommasini, Taylor e dopo 9 minuti ha dovuto fare a meno anche
di Amici, espulso. Contro di noi saranno probabilmente al completo, potranno disporre anche dell’ultimo
arrivato Amici, giocatore molto fisico, in grado di giocare sia da tre che da quattro e veterano della categoria.
Accanto a lui, un realizzatore ed un punto di riferimento importante come Taylor, così come Pepper. Non
necessitano di presentazione, poi, giocatori esperti come Stefanelli, Sanguinetti, Tommasini e De Laurentiis,
che compongono una rosa forte e competitiva, contro la quale servirà massima attenzione, lavoro duro dentro
l’area e sul perimetro per limitare i loro principali terminali offensivi”.

Nemanja Dincic (giocatore, ala grande) – “Ho avuto un ottimo impatto con la società, la dirigenza, lo staff e
i miei compagni, alcuni dei quali già conoscevo bene, che mi hanno accolto al meglio. Sto cercando di
inserirmi al meglio nello spogliatoio e negli schemi di gioco. Mi è dispiaciuto molto per la sconfitta di
domenica, ma stiamo lavorando sodo per preparare al meglio la prossima sfida contro Rieti, reduce da una
sconfitta che sicuramente vorrà riscattare contro di noi, puntando anche sul vantaggio del fattore campo. Rieti
dispone di due ottimi americani, Taylor e Pepper, elementi chiave di un gruppo solido, che gioca una
pallacanestro molto fisica. Da poco hanno inserito anche Amici, la ciliegina sulla torta di un roster già molto
competitivo. Se riusciremo a fare le nostre cose, li metteremo sicuramente in difficoltà, ma sarà complicato. Io
cercherò di dare il mio contributo, mettendomi a disposizione dei compagni, dell’allenatore e della società per
raggiungere tutti gli obiettivi stagionali”.
Note – In forse la presenza in campo di Tommaso Marino, alle prese con lavoro differenziato in seguito ai
problemi alla schiena che lo hanno costretto alla panchina per gran parte del derby campano: lo staff medico
deciderà se impiegarlo o meno solo a ridosso della palla a due. Ben due, invece, gli ex di turno, tra le fila
reatine: Tommasini (a Scafati nelle ultime due stagioni) e Sanguinetti (in gialloblù nella stagione 2014/2015).
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale
Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo
link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la
pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà
possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di
martedì 12 gennaio (ore 21:00) e in replica mercoledì 13 gennaio (ore 15:00).

TOP SECRET FERRARA – TRAMEC CENTO

Dove: MF Palace, Ferrara
Quando: domenica 10 gennaio, 18.00
Arbitri: Cappello, Longobucco, De Biase
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3osYUwD
QUI FERRARA
Spiro Leka (allenatore) – “Affronteremo una squadra, Cento, in un buon momento, per due motivi: dopo la
prima parte, in cui doveva prendere le misure al campionato, ora ha ottenuto buoni risultati lavorando di
squadra: la consapevolezza è data dai risultati, per questo motivo Cento non sarà la stessa avversaria della
Supercoppa, ci aspetta una gara molto difficile, contro una squadra molto più fresca di noi. La parte
motivazionale a volte sposta quella tecnica, dobbiamo essere bravi a continuare a fare il nostro lavoro, loro
hanno un buon ritmo, stanno giocando molto bene, nonostante l’assenza di Sherrod, ci sono tutti gli
ingredienti affinchè sia un bel derby, peccato solamente che i nostri tifosi non potranno esserci, dunque
bisognerà che ci accontentiamo della diretta tv. La Tramec? Cotton è in crescita esponenziale, fa la differenza,
sarà una gara durissima, con un extra dispendio di energie. Non abbiamo alibi, abbiamo tempo per
recuperarle”.
Tommaso Fantoni (giocatore) – “Domenica mi aspetto tutta un’altra gara rispetto alle due della Supercoppa,
arriverà una Tramec Cento in fiducia dopo il successo a Rieti. Vedremo se recupererà o meno Sherrod, anche
se quella biancorossa resta una compagine che conosciamo, fatta di ottimi italiani che non mollano mai,
Cotton ha disputato una partita strepitosa a Rieti, arriveranno riposati più di noi, che siamo in un momento di
fiducia, come del resto di estrema voglia di fare bene in casa nostra. Abbiamo pochi giorni per preparare il
derby, come abbiamo fatto nell’ultimo mese e mezzo, abbiamo voglia di giocare. Gara che comunque varrà
due punti, partita che per i tifosi so che vale molto, cercheremo dal canto nostro di onorare la maglia ed il
campo, come abbiamo fatto sempre fino ad ora”.

Note – Michele Ebeling (ginocchio sinistro infortunato) ha chiuso anzitempo la propria stagione. A.J. Pacher
ha ormai smaltito del tutto l’infortunio al polpaccio destro, il suo utilizzo più o meno parziale sarà deciso dallo
staff medico biancazzurro nell’immediatezza della palla a due. Il mondo Kleb riabbraccerà gli ex di turno
Yankiel Moreno e Matteo Fallucca.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (per abbonati) e in chiaro su Tele Ferrara Live (canale 188 del
digitale terrestre). Diretta radiofonica su Web Radio Giardino. Aggiornamenti in tempo reale sui social del
Kleb Basket Ferrara (Facebook e Instagram), cronaca e tabellino saranno presenti sui social del Kleb Basket
Ferrara (Facebook, Instagram e Twitter) nel post gara. Su TeleFerrara Live (canale del digitale terrestre)
verranno trasmesse in differita le telecronache delle partite di campionato ogni lunedì alle ore , in replica il
martedì alle 12.30 e in replica alle ore del martedì su Telestense. gni lunedì andrà in onda “Basket In”, con
inizio alle ore 20, su Telestense (canali 16 e 113 del digitale terrestre).
QUI CENTO
Matteo Mecacci (allenatore) – “Dal punto di vista emotivo siamo reduci da una bella vittoria e un inizio di
campionato molto confortante: per quanto riguarda lo stato fisico c’è ancora qualche acciacco, e abbiamo fatto
a meno di Sherrod: vedremo giorno per giorno se rischiarlo oppure no. Da domenica, per 3 settimane
giocheremo 7 partite in 22 giorni, non possiamo correre rischi eccessivi. Ferrara è una delle 4 battistrada del
nostro girone, come si sta delineando dalla classifica: è imbattuta in casa, ha perso solo due partite, ed è una
squadra che, pur facendo a punto di Pacher e Ebeling, si è rinforzata sul mercato: ha un roster di assoluto
valore, un mix importante di giovani e veterani, con tanto talento e fisicità. Sarà importante non cedere nelle
situazioni di uno contro uno, dove loro sono maestri”.
Matteo Berti (giocatore) – “Ferrara è molto forte e molto fisica, l’abbiamo già affrontata in Supercoppa e
abbiamo visto cosa possono fare: sono costruiti per vincere, senza dubbio. Sarà una partita molto difficile,
speriamo di poter contare anche sull’apporto di Sherrod. Loro vengono da quattro vittorie consecutive, ma noi
veniamo da una bella vittoria contro Rieti, una vittoria di squadra che ci ha confermato quello che possiamo
fare giocando assieme”.
Note – Ex della partita sono Fallucca e Moreno, a Ferrara tra il 2012 e il 2016: assente invece Ebeling per
infortunio, che giocò a Cento la seconda parte della stagione 2018/2019, la prima in A2 per la Benedetto XIV.
Terzo derby della stagione sportiva, dopo le due sfide nel girone di Supercoppa e nella Final Eight, entrambe
disputate nella Milwaukee Dinelli Arena di Cento, che hanno sempre visto prevalere i ferraresi.
Media – Partita trasmessa su LNP PASS (streaming abbonamento e pay per view) e su Tele Ferrara Live
(canale 188 del DTT Emilia-Romagna): aggiornamenti sui canali social della Benedetto XIV (Facebook,
Twitter, Instagram).

ORASÌ RAVENNA – BENACQUISTA LATINA

Dove: PalaCosta, Ravenna
Quando: lunedì 11 gennaio, 17.30
Arbitri: Chersicla, Barbiero, Pazzaglia
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3q47SAO
QUI RAVENNA
Tommaso Oxilia (giocatore) – “Naturalmente non siamo felici per i risultati che stiamo ottenendo ma tutti
cerchiamo di essere sempre propositivi e tenerci in buone condizioni, sia fisicamente che mentalmente. In
questo momento ci è possibile stare insieme solo in palestra e non in occasioni esterne al campo per i motivi
che sappiamo, ma stiamo cercando dì sfruttare al meglio le ore che abbiamo a disposizione per poterci
allenare con il massimo impegno, e sono sicuro che con tutto il lavoro che stiamo facendo i risultati arriveranno presto. Questa partita è molto importante per noi. Latina nell’ultima gara è rimasta incollata a
Ferrara fino all’ultimo, ha giocato con intensità e ha perso solo nel finale. È sicuramente una squadra tosta, ma
noi dovremo fare assolutamente del nostro meglio per vincere”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà tramessa in diretta su ÈTV-Rete7 (canale 10 DTT in Romagna e a Bologna) e in diretta
streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social
dell’ raSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).
QUI LATINA
Jaren Lewis (giocatore) – “Nella partita disputata a Ferrara siamo partiti con un buon ritmo offensivo, ma
abbiamo fatto troppi errori e il secondo tempo non è andato bene. Gli avversari sono stati abili a sfruttare i
nostri errori e segnare canestri pesanti. Sicuramente non abbiamo giocato come avremmo dovuto e questo
deve servirci da monito per la sfida che ci attende lunedì. A Ravenna dovremo arrivare concentrati, sappiamo
che sarà una partita difficile e che fino a questo momento abbiamo avuto problemi nel vincere in trasferta,
motivo in più per tenere alta l’intensità. Sarà fondamentale entrare in campo con la giusta mentalità e giocare
per tutti i 40 minuti. Non possiamo permetterci di continuare a giocare bene nel primo tempo e meno bene nel
secondo. Mantenere alto il livello di concentrazione ed eseguire il nostro gioco sono le cose che possono
permetterci di fare bene”.
Note – Partita a porte chiuse. Roster al completo
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP Pass.
Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

Fonte: LNP.

Commenta