Fiat Torino

Inchiesta fallimento Auxilium Torino: anche Antonio Forni e Massimo Feira indagati

Forni, Feira ed Actis accusati di aver dissipato 537 mila euro sottratti al patrimonio della società sportiva e consegnati a persone terze. In più “hanno omesso in maniera continuativa e intenzionale – a partire dal 2016 e fino alla data del fallimento – il pagamento dei tributi erariali”. Per Forni e Feira non è stato richiesto l’arresto

Quale futuro per l’Auxilium Torino?

Esclusa la via del “lodo Petrucci”. Una delle opzioni potrebbe essere il ricorso al mercato dei titoli sportivi ossia la possibilità di una ripartenza attraverso un nuovo codice FIP e una nuova denominazione sociale