Zvezdan Mitrovic: Difficile parlare di basket, ci sentiamo derubati

Zvezdan Mitrovic: Difficile parlare di basket, ci sentiamo derubati

Il Montenegro ha perso entrambe le partite giocate

Zvezdan Mitrovic, coach del Montenegro espulso durante la partita persa contro la Nuova Zelanda, non ha peli sulla lingua in conferenza stampa: “Difficile parlare di basket dopo quello che è successo, spero che qualcuno prenda provvedimenti dopo aver visto quello che hanno fatto gli arbitri. Nello spogliatoio i miei giocatori si sentivano come se fossero stati derubati. Non sentivano di aver perso la partita, ma che qualcuno gliel’aveva rubata. Io capisco che siamo una piccola nazione, al debutto al Mondiale, ma anche noi dobbiamo essere rispettati”.

Commenta