Zurich Connect Supercoppa: spettacolo a Bari, gioia Sassari al supplementare

Zurich Connect Supercoppa: spettacolo a Bari, gioia Sassari al supplementare

La Dinamo conquista una semifinale dai grandi attacchi, regolando la Vanoli dopo un overtime.

È il Banco di Sardegna Sassari la prima finalista della Zurich Connect Supercoppa 2019, dopo il successo per 101-94 dopo un tempo supplementare sulla Vanoli Cremona. Ben sette giocatori in doppia cifra per i sardi (Evans 18+9, Spissu 16 e 7 assist), alla Vanoli non bastano i 25 di Tiby.

Parte molto bene Cremona, subito avanti sul 7-0 e anche a +11 (18-7) nel corso del primo quarto. Sassari però tiene botta e si riporta sotto nel secondo quarto, arrivando a -1 sul 32-31. La Vanoli però ristabilisce le distanze, tornando a +8, con i sardi che però riescono ad acciuffare il pareggio a quota 46 prima della tripla di Saunders sul finale di primo tempo.

Dopo un terzo periodo di grande equilibrio con Cremona sempre avanti, il primo vantaggio Sassari arriva in apertura di quarto periodo sul 71-69. Una tripla di Spissu successiva al timeout di Sacchetti vale poi la prima fuga sul +5: Stojanovic prova a fermare l’emorragia, ma il parziale diventa di 19-2 a cavallo dei due quarti con Cremona che finisce a -10. Diener con due triple tiene in vita la Vanoli, riportandola a -4.

Sassari spreca, e Saunders segna il -2 con 3’da giocare, poco dopo seguito da Tiby che sigla la tripla del sorpasso coronando un break di 11-0. Pierre riporta avanti Sassari a 90” dalla sirena, Saunders pareggia dalla lunetta e dall’altra parte del campo la Dinamo commette infrazione di 24 secondi. Ruzzier però spreca, ma non segna più nessuno: Akele stoppa Spissu in penetrazione, e Diener sbaglia il layup allo scadere con la pressione decisiva di Vitali.

In apertura di supplementare Sassari vola a +9 con McLean, Vitali e Evans: Cremona si scuote con De Vico, ma Vitali sigla la tripla del successo che vale la finale per Sassari.

Cremona: Saunders 16, Mathews 11, Sanguinetti, Gazzotti, Diener 16, Ruzzier 7, Sobin 4, De Vico 4, Tiby 25, Stojanovic 5, Palmi 6, Akele.

Sassari: Spissu 16, McLean 16, Bilan 11, Bucarelli 2, Devecchi ne, Evans 18, Magro ne, Pierre 11, Gentile 2, Vitali 12, Jerrells 13.

Commenta