Zach LaVine sente mancanza di fiducia dal suo coach Jim Boylen

Zach LaVine sente mancanza di fiducia dal suo coach Jim Boylen

LaVine sente di trovarsi in un punto morto nel rapporto con il suo allenatore

Zach LaVine ha detto di sentire poca fiducia in lui da parte di coach Jim Boylen dopo la sconfitta contro Miami.

“Sto cercando di dare il meglio di me,” ha detto LaVine a Yahoo Sports. “Ma è dura, soprattutto trovandosi in un circolo vizioso. Se lui non si fida di me, è difficile per me fidarsi di lui.”

Boylen ha fatto uscire LaVine dopo tre minuti di gioco a causa di diversi errori in difesa che hanno portato a un parziale di 13-0 a inizio partita.

Fonte: ESPN.

Commenta