Winner League, piano per la ripartenza, ma c’è scetticismo

Winner League, piano per la ripartenza, ma c’è scetticismo

Anche in Israele si lavora per la ripartenza della stagione

Anche in Israele si lavora per la ripartenza della stagione. La massima lega israeliana ha inviato al Ministero della Salute un piano dettagliato per chiudere l’annata 2019-2020 con un calendario chiaramente affollato da approvare entro il primo maggio.

La pianificazione prevede il rientro dei giocatori stranieri in Israele e una prima fase di isolamento, con successivo ritorno agli allenamenti di gruppo per tre settimane.

Da qui tre gare al giorno, con chiusura della stagione regolare, quarti di finale al meglio delle 3 gare e Final Four.

Singolare che, nonostante la proposta, anche la stessa Lega sia scettica sulla riuscita del progetto.

Fonte: sport5.co.il.

Commenta