NanoPress

Westbrook: Le critiche? Sono stato baciato dal talento del non fregarmene un ca*zo

Westbrook: Le critiche? Sono stato baciato dal talento del non fregarmene un ca*zo

Foto: Matteo Marchi

Il Westbrook pensiero sulle critiche: Quello che ho imparato è che se la gente non parla di te, allora significa che stai facendo le cose non nel modo giusto

Così Russell Westbrook ha risposto a chi gli ha fatto notare le tante critiche che riceve giornalmente per il suo stile di gioco.

“Sono stato baciato dal talento di non fregarmene un cazzo” ha detto Russell Westbrook. “E non mi importa, a prescindere da quello che accade” ha continuato l’ex MVP. “Le critiche non cambiano il mio approccio alla vita, al mio modo di pensare. Ho una famiglia incredibile, grandi amici, una vita incredibile, un lavoro incredibile, guadagno un sacco di soldi. Sono fortunato, umile, non sono mai stato nei guai e non creo problemi. Sto benissimo. Sto vivendo una vita meravigliosa. E non posso lamentarmi di nulla” ha aggiunto la stella degli Oklahoma City Thunder. “Quello che dice lui, o dice lei, o dicono loro sul mio palleggio, sui miei assist, sui miei tiri, davvero non mi importa nulla. Ogni anno c’è qualcosa. Si inventano qualcosa su di me. Ma va bene. Quello che ho imparato è che se la gente non parla di te, allora significa che non stai facendo le cose nel modo giusto”.

Fonte: ESPN.

Commenta