Wendell Carter jr, prova spettacolare contro i Nuggets

Il centro rookie dei Bulls ha chiuso con 25 punti, 8 rimbalzi, 5 assist, 3 rubate e 3 stoppate

Wendell Carter jr ha molto meno ‘hype’ dei giocatori scelti al Draft 2018 prima di lui, probabilmente a causa di uno stile di gioco che pensa prima di tutto alla sostanza, ed ai risultati negativi dei Bulls.
Già dalla Summer League di Las Vegas aveva dimostrato di essere migliore di quanto fatto vedere a Duke, dove era in pratica la spalla del più quotato Bagley.
Contro i Nuggets di Nikola Jokic ha giocato una partita notevole, da 25 punti, 8 rimbalzi, 5 assist, 3 rubate e 3 stoppate:

[pb-player id=”70121″]

Commenta