Washington, Isaiah Thomas espulso dopo un confronto con un tifoso sugli spalti

Washington, Isaiah Thomas espulso dopo un confronto con un tifoso sugli spalti

Vicenda particolare per l’ex guardia dei Celtics.

Vicenda decisamente particolare per l’ex guardia dei Celtics Isaiah Thomas, che è stato espulso a poco meno di 3’ dalla fine del match contro i Philadelphia 76ers per essere andato negli spalti, durante un timeout, a confrontare un tifoso che l’aveva insultato durante due tiri liberi tentati poco prima.

“Stavo tornando in difesa e l’ho visto alzare i suoi due medi verso di me e urlarmi ‘F***iti, p****na’ tre volte. Gli ho detto di non essere irrispettoso ma semplicemente un tifoso, sono un uomo prima di tutto, non è ok per nulla questo comportamento. Lui mi ha risposto che voleva semplicemente un frozen yogurt”, ha detto Thomas, riferendosi a una promozione, durante le partite dei Sixers, che regala un frozen yogurt ai tifosi nel caso in cui un giocatore avversario faccia uno 0/2 ai liberi nell’ultimo quarto. Thomas aveva appena fatto 1/2.

Dopo essere stato espulso, Thomas ha regalato la sua ‘headband’ a un piccolo tifoso uscendo dal campo.

Commenta