Warriors, Stephen Curry ha chiuso la sua stagione?

Warriors, Stephen Curry ha chiuso la sua stagione?

L’All Star di Golden State è fuori per almeno tre mesi dopo la frattura alla mano.

Possibili complicazioni per l’infortunio alla mano di Stephen Curry dei Golden State Warriors. Secondo quanto riportato da Ric Bucher di Bleacher Report, che cita una fonte interna alla società, la frattura alla mano del due volte MVP sarebbe peggiore di quanto immaginato originariamente, ed è “improbabile” che Curry possa giocare di nuovo in questa stagione.

La diagnosi originale per l’infortunio del giocatore dei Warriors prevedeva uno stop di almeno tre mesi.

Fonte: Ric Bucher.

Commenta