Warriors: infortunio all’adduttore per Stephen Curry

Warriors: infortunio all’adduttore per Stephen Curry

Curry è uscito nel terzo quarto. Farà una risonanza nelle prossime ore

Nel corso della sfida persa dai Golden State Warriors contro i Milwaukee Bucks 134-111, Stephen Curry è dovuto uscire per un problema all’adduttore della gamba sinistra.

Il due volte MVP farà una risonanza nella giornata di oggi per valutare l’entità dell’infortunio.

“Vediamo cosa succede. Non ho mai avuto un infortunio del genere” ha detto Curry che è stato costretto ad uscire con 6.50 da giocare nel terzo quarto.

 

[pb-player id=”47716″]

INFORTUNI NBA

Commenta