Warriors, Draymond Green vuole le seste NBA Finals consecutive

Matteo Marchi
Matteo Marchi

Nonostante i profondi cambiamenti nel roster, Green vuole ancora le Finals

Nonostante le partenze di alcuni giocatori del gruppo storico come Andre Iguodala e Shaun Livingston, l’addio di Kevin Durant e l’infortunio che terrà Klay Thompson out almeno sino ad inizio 2020, Draymond Green crede che i Golden State Warriors possano disputate ancora le NBA Finals, per il sesto anno consecutivo.
“Non so quali siano le aspettative dei miei compagni dato che non abbiamo ancora parlato. Ma so quali sono le mie di aspettative. E non cambiano di anno in anno. Sono sempre le stesse” ha detto l’ala che ha risposto alla domanda sulle chance degli Warriors di andare alle Finals. “Steph Curry è ancora con noi? Klay Thompson? Allora sì”.

 

Fonte: ESPN.

Commenta