Walter De Raffaele: “Varese più continua, prestazione difensiva che non ci appartiene”

Walter De Raffaele: “Varese più continua, prestazione difensiva che non ci appartiene”

Il coach dell'Umana riconosce i meriti dei biancorossi dopo il passo falso esterno nel posticipo del ventiquattresimo turno

Walter De Raffaele, coach della Umana Reyer Venezia, riconosce i meriti ai vincitori dopo la sconfitta nel posticipo del ventiquattresimo turno di campionato: “Non ci sono dubbi sul fatto che Varese abbia meritato questa vittoria, è stata avanti praticamente tutta la partita. La differenza l’ha fatta la continuità messa in campo da Varese per quaranta minuti, noi l’abbiamo fatto soltanto a tratti, sempre costretti ad inseguire anche con quintetti atipici, cerando di aprire un po’di più il campo”.

Il coach punta il dito in particolar modo sulla difesa: “Vero, le prove di Archie e Avramovic sono state superlative, ma quella di stasera è una prestazione difensiva che ci appartiene poco. Merito di Varese e anche demerito nostro visto che abbiamo lasciato troppe situazioni di uno contro uno che i nostri avversari hanno fatto loro”.

Commenta