Vucinic: “Situazione complicata, i ragazzi hanno dato tutto”

Vucinic: “Situazione complicata, i ragazzi hanno dato tutto”

L'analisi del coach della Sidigas Avellino dopo il ko in volata arrivato contro Murcia

“Murcia ha meritato la vittoria. E’stata avanti nel punteggio per tutto il secondo tempo. Abbiamo provato la rimonta, avendo anche un paio di occasioni per cercare di vincerla, ma alla fine non abbiamo trovato le giocate decisive. La panchina? Se guardiamo al contributo in termini di punti, abbiamo fatto meglio delle altre partite. Quello che la gente non vede è quante cose i ragazzi che entrano riescono a darci. Quanti blocchi piazzano, quante volte aiutano in difesa; gli capita di non segnare molto ma non sono le nostre prime opzioni offensive. Danno sempre del loro meglio. L’infortunio di Nichols? Ha subito una distorsione alla caviglia, ovviamente ora non conosciamo bene quanto grave sia. Non abbiamo giocato una grande partita, ma abbiamo dato tutto fino all’ultimo secondo. Le percentuali in attacco sono state basse, ma sono orgoglioso dei ragazzi. A questa squadra posso chiedere soltanto di lottare fino alla fine. Mi aspettavo qualche presenza in più vista la sfida di cartello, ad essere onesti, ma ringrazio i tifosi che erano presenti stasera a darci una mano, come fanno sempre partita dopo partita. Mi sento un privilegiato nell’allenare Avellino, non voglio che i riflettori siano puntati su di me ma sulla squadra. Ci aspetta ora un periodo difficile, dobbiamo essere forti e sperare che le cose comincino a girare nel verso giusto, anche se in queste condizioni diventa difficile preparare una competizione come le Final Eight di Coppa Italia. Non cerco alibi, non sono quel tipo di persona. Semplicemente al momento siamo in grande emergenza. Le condizioni di Green? Non so se ci sarà per la sfida di Cantù perché ha un’infiammazione al tendine d’Achille, valuteremo con lo staff. Se tutto andrà bene, riavremo Ndiaye con noi a partire da febbraio, mentre per quanto riguarda Costello saranno gli esami a cuoi si sottoporrà a Villa Stuart a dirci le sue reali condizioni”.

Commenta