Vucinic: “Ho visto la giusta determinazione. Grazie ai ragazzi e ai tifosi”

Vucinic: “Ho visto la giusta determinazione. Grazie ai ragazzi e ai tifosi”

Il coach della Sidigas Avellino commenta il successo arrivato contro Sassari

“E’ incredibile quanto si può fare con la chimica e con il cuore. Ringrazio i ragazzi e i nostri tifosi, che in questo momento non semplice ci stanno dando una grande mano. Parlando della partita, ci sono aspetti sui quali migliorare, non abbiamo mostrato una grandissima pallacanestro ma la determinazione è stata quella giusta. Abbiamo faticato a rimbalzo all’inizio su Cooley, poi siamo migliorati e abbiamo fatto un buon lavoro sul taglio fuori. Ci siamo uniti, tutti. A partire dai giocatori. Abbiamo dimostrato delle debolezze nel passato, speriamo di non commettere più quegli errori. Sykes? Non è facile da spiegare, ovvio che senza Cole abbia più responsabilità Ha giocato molti più minuti e forse la fiducia di avere tanto spazio lo ha aiutato a essere più tranquillo. Può migliorare, ma il percorso intrapreso è quello giusto. Vorrei chiarire che dire che “abbiamo vinto perché non c’era Cole” non corrisponde alla realtà: Norris è stato una parte importante dei nostri successi finora. Semplicemente la situazione ha compattato tutti. Ora sarà una situazione difficile da gestire, senza Cole, con Ndiaye fuori per un mese: tutti dovranno provare a fare di più e vedremo se riusciremo a sbloccare il mercato. Ci servirebbe perché ci attende un periodo difficile, con tante partite dal peso specifico importante in ottica Final Eight e Champions. Quando si vince una partita come questa, tutti sono contenti. Ma è vero che oggi ci siamo stimolati a vicenda”.

Commenta