Vucinic: “Felice per la vittoria. Purtroppo gli infortuni continuano a condizionarci”

Vucinic: “Felice per la vittoria. Purtroppo gli infortuni continuano a condizionarci”

L'analisi del coach della Sidigas Avellino dopo il successo arrivato contro Brescia

“Sono molto felice per la vittoria e dico grazie ai ragazzi. La fiducia non era al massimo per tutte le sconfitte consecutive e si è visto all’inizio. Ma siamo stati pazienti, così come lo sono stati i nostri tifosi, e alla fine siamo tornati in carreggiata. Certo è che continuano ad accumularsi in questa stagione tanti episodi sfortunati: mai mi era capitata una situazione del genere in carriera. Oggi era la prima volta che giocavamo con delle rotazioni complete e sono arrivati gli infortuni di Young, D’Ercole e Campani. Patric sente tanto dolore al piede, il che non ci fa presagire buone notizie. Ma aspettiamo gli esami nei prossimi giorni per avere notizie certe, così come per D’Ercole che ha subito un infortunio al dito; speriamo non sia rotto. Campani è dovuto uscire per un taglio ma credo sarà subito disponibile, tra l’altro Luca è stato uno dei protagonisti del nostro cambio di passo nel secondo quarto. Arriviamo alle Final Eight non nel migliore modo possibile e ci troveremo di fronte la squadra più in forma della Serie A. Dovremo essere bravi e scaltri, perché in quaranta minuti può succedere davvero di tutto. Campogrande e Harper positivi? Luca è giovane e l’aver saltato tutta la prima parte della stagione ha ovviamente ritardato il suo inserimento in un contesto nuovo. Credo che con il lavoro quotidiano potrà diventare un giocatore di ottimo livello. Harper è un uomo squadra e per la squadra è pronto a fare tutto. Gli abbiamo chiesto un apporto maggiore e oggi ha subito risposto presente”.

Commenta