Vitucci: “Scarto finale troppo ampio per l’andamento del match, ci servirà di lezione”

Vitucci: “Scarto finale troppo ampio per l’andamento del match, ci servirà di lezione”

Le parole del coach dell'Happy Casa dopo il ko in Lituania con il Neptunas.

Coach Frank Vitucci ha commentato a fine partita la gara di esordio in Basketball Champions League della sua Happy Casa Brindisi, sconfitta in Lituania dai padroni di casa del Neptunas Klaipeda.

Queste le sue dichiarazioni: “Bisogna fare innanzitutto i complimenti al Neptunas che ha meritato la vittoria per quanto fatto vedere in campo per 40 minuti. I 10 punti finali di scarto sono uno svantaggio troppo ampio per l’andamento del match e ci servirà da esperienza per le prossime partite che disputeremo. Il break che abbiamo subito alla fine del secondo quarto è stato decisivo per la restante parte dell’incontro, un gap che abbiamo cercato di colmare provando diverse soluzioni. Abbiamo tentato molti più tiri di loro ma non con le percentuali con cui di solito finiamo le partite. I 26 tiri liberi concessi sono la testimonianza della difficoltà nel contenere gli uno vs uno con i nostri avversari“.

Commenta