Vitali: ‘Da gruppo siamo diventati squadra, vivere una gara alla volta ma senza smettere di sognare’

Vitali: ‘Da gruppo siamo diventati squadra, vivere una gara alla volta ma senza smettere di sognare’

Luca Vitali commenta la sfida di domani contro l'Angola

Dopo l’allenamento in preparazione alla seconda gara della FIBA WC ha parlato alla stampa Luca Vitali: “Senza dubbio ci siamo svegliati oggi con il sorriso, partire così da fiducia e ne avevamo bisogno. Siamo già concentrati alla prossima importante partita, contro una squadra organizzata. Abbiamo preparato qualcosa per provare a metterli in difficoltà, servirà una gara sporca e fisica. Importante sarà tenere il ritmo alto ed essere difensivamente aggressivi. Vivere una gara alla volta è il nostro mantra, il pass per il preolimpico sarebbe subito un bel risultato ma non possiamo fermarci a quello. Noi sogniamo, non vi dico cosa ma sappiamo che si passa da un gradino all’altro, gli stimoli sono enormi qui. Come dice Gigi sono uno di quelli che ha più ‘raduni in montagna’in questo gruppo. E’bello lavorare con questi ragazzi, ci conosciamo e sappiamo giocare insieme, mettendoci sempre a disposizione e siamo diventati ‘squadra’strada facendo, mentre inizialmente eravamo solo un ‘gruppo’. Lippi ci ha raccontato la sua esperienza di avvicinamento al mondiale 2006, bellissimo sentire le sue storie, una persona affascinante e carismatica. Ho sempre tifato per Del Piero, ero curioso di capire le differenze tra giocare nel club e giocare in nazionale: decisivi sono i sacrifici che si fanno quando si gioca in un gruppo, si lavora per gli altri per arrivare a vincere”.

Commenta