Virtus Segafredo Bologna | No ad Alessandro Gentile, spunta la pista Pecchia

Virtus Segafredo Bologna | No ad Alessandro Gentile, spunta la pista Pecchia

La Virtus Segafredo Bologna cerca l'italiano per chiudere il roster 2019-2020 dopo l'addio a Pietro Aradori

La Virtus Segafredo Bologna cerca l’italiano per chiudere il roster 2019-2020 dopo l’addio a Pietro Aradori.

Il Resto del Carlino chiude la trattativa con Alessandro Gentile: sarebbe fumata nera nonostante il volere di coach Sale Djordjevic.

Viva una pista ad Andrea Pecchia, arrivato in estate a Cantù (da Treviglio) per essere uomo di riferimento al primo, reale anno in LBA.

La trattativa sarebbe «timidamente partita» secondo il quotidiano bolognese.

Fonte: Il Resto del Carlino.

Commenta