Virtus Segafredo Bologna, Marco Martelli ha già svuotato il suo ufficio

Virtus Segafredo Bologna, Marco Martelli ha già svuotato il suo ufficio

La decisione sarebbe stata comunque dell’ad Alessandro Dalla Salda, quindi trattasi di rimozione e non di dimissione

Walter Fuochi, firma di Repubblica, racconta l’uscita di Marco Martelli dalla Virtus Segrafredo Bologna. Rimosso da addetto al tavolo il 3 febbraio contro Avellino, su richiesta di Stefano Sacripanti. Inviato in Coppa di Francia come scout.

Martedì Marco Martelli avrebbe svuotato il suo ufficio, e starebbe quindi trattando l’uscita dal club. Nel club c’è chi vorrebbe riconoscere una buon’uscita, e chi vorrebbe chiuderla in fretta mostrando al dirigente alcune inadempienze.

La decisione sarebbe stata comunque dell’ad Alessandro Dalla Salda, quindi trattasi di rimozione e non di dimissione.

Nel rapporto con Pino Sacripanti, centrale la questione mercato: attendista Martelli, che ha spinto per l’attesa di Qvale e Martin, interventista Sacripanti, infine sostenuto dal club con la firma di Moreira.

Commenta