NanoPress

Virtus Cassino premiata con la Retina d’Oro 2018

Virtus Cassino premiata con la Retina d’Oro 2018

LA società laziale di A2 è il secondo vincitore dei premi speciali dell’edizione 2018 della Retina d’Oro

Alla BPC Virtus Cassino la Retina d’Oro speciale 2018

La BPC Virtus Cassino, società laziale di A2 è il secondo vincitore dei premi
speciali dell’edizione 2018 della Retina d’Oro, dopo il premio conferito il mese
scorso a coach Simone Pianigiani e la prestigiosa anteprima a Mies in Svizzera,
presso la sede della FIBA, con la consegna della Retina International al segretario
generale della FIBA Patrick Baumann.
Una società che nel giro di pochi anni dalla serie D ha conquistato il palcoscenico
nazionale con la storica promozione in A2 nel corso dell’ultima stagione. Il premio è
stato consegnato oggi al Presidente della società Donatella Formisano presso la sede
del Municipio di Cassino.
Nel consegnare la Retina d’Oro, il presidente di UniCredit Basket e della Retina
d’Oro, Mauro Rufini, ha così commentato: “La Virtus Cassino rappresenta una
bella storia cestistica italiana arrivata alla ribalta nazionale non perdendo di vista
l’impegno sul territorio e nel settore giovanile”.
La Presidente Donatella Formisano, nel ricevere il premio, ha dichiarato: “Sono
davvero onorata per questo riconoscimento conferito alla Virtus Cassino. Il nostro è
stato, in questi sette anni di storia, un lavoro di equipe ricco di soddisfazioni e senza
dubbio straordinario. E’una soddisfazione incredibile poter inserire il nome della
Società che presiedo nel prestigiosissimo albo d’oro della Retina d’Oro”.
“La prossima settimana – ha proseguito Rufini –, la Retina farà tappa il 14
novembre ai Basket Awards del Comitato Regionale FIP del Lazio che si terranno a
Roma al Centro di Preparazione Olimpica del Coni all’Acquacetosa”.

Fonte: Ufficio stampa retina d'Oro.

Commenta