Virtus Bologna: faccia a faccia tifosi-giocatori dopo il ko interno con Brindisi

Virtus Bologna: faccia a faccia tifosi-giocatori dopo il ko interno con Brindisi

Brevi momenti di tensione con David Cournooh poi i tifosi hanno parlato con Pietro Aradori e Sasha Djordjevic

Dopo la sconfitta casalinga contro la Happy Casa Brindisi, la seconda in fila dopo quella contro la OriOra Pistoia, un gruppo di tifosi ha aspettato i giocatori della Virtus Segafredo Bologna.

Già durante l’incontro i tifosi delle VuNere hanno contestato la squadra ma al termine del match gli animi si sono un po’surriscaldati.

C’è stato un diverbio con David Cournooh che è stato subito placato. I giocatori stranieri non si sono fermati mentre sia Pietro Aradori, capitano, che Sasha Djordjevic, allenatore, si sono fermati per parlare con i sostenitori bianconeri.

Commenta