Virtus Arechi salerno: Ufficiale l’arrivo di Carlo Cantone

I blaugrana mettono a segno il colpo Cantone: leadership ed esperienza ancora al servizio di coach Benedetto

La Virtus Arechi Salerno è lieta di comunicare l’accordo annuale con l’atleta Carlo Cantone, pointguard napoletana classe 1985 con al suo attivo importanti successi in giro per l’Italia.

Reduce dall’ultima esperienza in quel di Omegna, dove ancora una volta ha saputo farsi apprezzare per le sue ormai note qualità sul parquet e non solo, il primo nuovo rinforzo della famiglia blaugrana è un vincente d’alta scuola, al netto degli ultimi capolavori firmati Orzinuovi e Cento.

Leadership ampiamente riconosciuta ed applicazione maniacale nei confronti delle logiche dello sport che tende al cielo sono solo alcune delle doti di un veterano pronto a mettere al servizio della Virtus tutte le sue infinite qualità che certamente sapranno infiammare gli entusiasmi del pubblico del PalaSilvestri.

Carlo Cantone nasce a Napoli nel 1985 ma cresce cestisticamente in quel di Sant’Antimo; debutta ad appena sedici anni in serie B con in panchina coach “Ciccio” Ponticiello ed indosso la casacca della Juve Caserta.

Il destino sembra aver già detto la sua, ma qualcosa di topico deve ancora accadere: alla gavetta campana a latitudini importanti tra Scafati e Sant’Antimo, segue l’incontro fatidico con coach Giovanni Benedetto, bravo a carpire le potenzialità di un giocatore che continua a crescere esponenzialmente nel corso delle esperienze vittoriose maturate lontano da casa tra Matera (in Serie B, dove diventa capitano nonché playmaker titolare della compagine lucana), Latina (2014, Legadue Silver), Orzinuovi (2017, dove vince il campionato di B ancora una volta da leader) ed infine Cento, nuovamente fianco al fianco con il suo mentore Benedetto.

Una storia, insomma, vissuta da protagonista assoluto con tanti acuti che altro non sono se non la cifra stilistica di un atleta che saprà certamente fare le fortune del sodalizio caro al patron Nello Renzullo: da parte di tutta la Virtus Arechi Salerno il più caloroso benvenuto a Carlo Cantone con l’auspicio che i tanti successi finora conquistati possano essere un perfetto viatico per un futuro entusiasmante da scrivere insieme.

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Arechi Salerno.

Commenta