Virginio Merola: La Virtus Bologna vuole costruire il nuovo palazzo in Fiera (da 15-20.000 posti)

Virginio Merola: La Virtus Bologna vuole costruire il nuovo palazzo in Fiera (da 15-20.000 posti)

Si tratterebbe di una struttura da 15-20mila posti, modulabile e seconda dell’evento, costruita da una società costituita da Virtus Pallacanestro e Bologna Fiere

Il sindaco di Bologna Virginio Merola ha parlato del nuovo palazzo dello sport che vuole costruire la Virtus Bologna.

Queste le sue parole riportate da Carlino e Repubblica.

“Sarà Cucinella a curare il Masterplan dell’ampliamento della Fiera oltre la linea della ferrovia. E’ qui che la Virtus vuole costruire il suo palazzetto dello sport. Una grande struttura polivalente, che potrà ospitare anche congressi, spettacoli e concerti.”

Si tratterebbe di una struttura da 15-20mila posti, modulabile e seconda dell’evento, costruita da una società costituita da Virtus Pallacanestro e Bologna Fiere. Si sta cercando di coinvolgere anche Ticketone.
Dopo le “prove generali” di questo inverno nel padiglione temporaneo, l’idea è di partire coi lavori nella seconda metà del 2020, con conclusione prevista nel 2024, scrive Bolognabasket.

Commenta