Vincenzo Esposito: Contento di come abbiamo reagito nelle difficoltà

Vincenzo Esposito: Contento di come abbiamo reagito nelle difficoltà

Le parole del coach di Sassari dopo la qualificazione agli ottavi di finale

Il coach della Dinamo Banco di Sardegna Vincenzo Esposito commenta così la gara:”Sapevamo che sarebbe stata una partita non facile e da non sottovalutare, l’Aek aveva la possibilità di arrivare terza nel girone e di rientrare nel giro dei ripescaggi. Quando abbiamo tenuto la giusta attenzione siamo stati avanti bene sulla gara, oggi avevamo tre giocatori in meno e per questo sono contento di come abbiamo reagito nelle difficoltà, sono felice per le prestazioni di chi di solito gioca meno minuti e di chi ha giocato fuori posizione, tutti sanno che in un momento come questo con le rotazioni più corte devono sacrificarsi maggiormente per la squadra. A Torino saremo questi, senza Smith, Pierre e McGee. Per il recupero degli inforunati vedremo giorno dopo giorno e in particolare il punto della situazione lo potremo fare dopo Torino. Comunque saremo messi, l’importante mantenere la mentalità e stare uniti”.
L’ala della Dinamo Rashawn Thomas: “E’ stata una partita molto dura, quaranta minuti di battaglia vera, noi siamo stati bravi a rimanere uniti nonostante gli errori”.
Il centro dell’Aek Petrolina Vladimir Veremeenko commenta così la sfida:”Stasera abbiamo dato tutto sul parquet e provato a fare del nostro meglio per passare il turno, nel finale abbiamo perso lucidità e la vittoria è sfumata”.
Il coach dell’AEK Petrolina Dimitrios Koukouris: “Prima di tutto voglio ringraziare per l’ospitalità ricevuta. Quella di stasera è stata una sfida tosta, sapevamo di dover dare il massimo per vincere pur sapendo che contro Sassari sarebbe stato difficile. Siamo partiti male ma nel secondo quarto ci siamo ripresi, abbiamo avuto il controllo sulla gara fino al 68-61 poi tra rotazioni corte e problemi a rimbalzo abbiamo patito nel finale. Complimenti a Sassari per la qualificazione con largo anticipo, penso sia una delle migliori squadre di questa competizione”.

Fonte: Ufficio Stampa Dinamo Sassari.

Commenta