Villanova lotta ma non riesce a prevalere su Kansas

74-71 il finale in favore dei Jayhawks, ancora imbattuti dopo 9 partite

Una Villanova lontana parente di quella ammirata nelle ultime stagioni, trova comunque il modo di impensierire fino alla fine i padroni di casa di Kansas.
Finisce 74-71, per Kansas il grosso lo fanno Lagerald Vick (29 con 7 rimbalzi, 9 su 15 dal campo e 8 su 10 ai liberi) e Dedric Lawson (28 più 12 carambole, 10 su 15 dal campo e 7 su 8 ai liberi).
Tra i Wildcats, che restano in partita nonostante gli 0 punti delle riserve e l’8 su 28 da tre finale, da segnalare i 29 punti della guardia senior Phil Booth.

Commenta