Vicenza: Montanari, Croasto, Conte e Galipò ancora in biancorosso

Vicenza: Montanari, Croasto, Conte e Galipò ancora in biancorosso

Quattro conferme per la Tramarossa Vicenza

Quattro conferme per la Tramarossa Vicenza, che dopo aver rinnovato Corral e aggiunto Cernivani e Brighi, rinnova in larga parte il gruppo protagonista della passata stagione. Pietro Montanari, Enrico Crosato, Gianmarco Conte e Giorgio Galipò vestiranno ancora tutti la maglia biancorossa anche nella stagione 2019-2020, dopo averla onorata anche nella passata stagione.

Quarto campionato consecutivo al Palazzetto Città di Vicenza per Montanari: il numero 9 biancorosso, arrivato nell’estate del 2016, in questi anni si è fatto apprezzare per la verve e ha piano piano fatto salire le sue statistiche e il suo minutaggio, mettendosi sempre più in luce come tiratore affidabile e difensore feroce, oltre che per una duttilità importante, vista la capacità di giocare in più posizioni. Per il classe 1991 quindi un altro anno con la Tramarossa, che lo porterà alle cento presenze con la maglia di Vicenza: è attualmente a 94.

Secondo anno invece per il nativo di Carrè Enrico Crosato, che nella scorsa stagione ha vestito i panni del vero e proprio tuttofare della squadra: impiegato entrambi i ruoli di ala e anche quello di centro a seconda delle necessità. Rimbalzista di livello per la categoria (8 ad incontro, con Corral ha formato la miglior coppia del girone nella specialità) e giocatore capace di prendersi le sue responsabilità in attacco, Cros rimane in gruppo con la sua grinta e la sua rabbia (agonistica). Sarà un importante tassello nello scacchiere di Marco Venezia.

Anche Gianmarco Conte resterà alla Tramarossa: il tarantino è stato confermato dopo la stagione dello scorso anno giocata in crescendo, con un continuo miglioramento nelle prestazioni e nella precisione. Classe 1997, Conte sarà alla prima stagione da “over” in carriera e sarà chiamato a dividersi i compiti sui diversi ruoli da esterno nella squadra, in un reparto che ormai è giunto alla sua piena completezza.

Infatti, a rinfoltire ulteriormente la squadra nel ruolo è Giorgio Galipò: il classe 1999, che invece nella prossima stagione sarà ancora arruolabile come “under”, ha scelto di rimanere in biancorosso dopo essere arrivato lo scorso febbraio. Fondamentale per l’apporto dato nella rincorsa ai play-off, Galipò si è distinto come ottimo giocatore nonché penetratore affidabile e capace di guizzi offensivi notevoli. Ci si aspetta che con le qualità a disposizione Giorgio migliori ulteriormente il suo rendimento.
Con queste quattro conferme la Tramarossa si avvicina a completare i ranghi: manca solo un over da aggiungere a roster e i giochi saranno praticamente fatti.

Fonte: Ufficio Stampa Tramarossa Vicenza.

Commenta