Vicenza-Lecco rinviata causa coronavirus

Vicenza-Lecco rinviata causa coronavirus

Rinviata la partita del primo marzo

Prosegue lo stop dei campionati della Lega Nazionale Pallacanestro: in Lombardia e in Veneto infatti tutte le manifestazioni sportive saranno sospese nell’arco di questa settimana. Niente Tramarossa Vicenza – Gimar Lecco, partita prevista per domenica 1 marzo e niente partite per le giovanili, che hanno anche sospeso gli allenamenti fino a mercoledì. La prima squadra invece attende il consiglio comunale straordinario convocato nel pomeriggio, e il conseguente consiglio direttivo di stasera, per decidere sul da farsi e capire se in questi giorni si allenerà.
Questo secondo rinvio a distanza di poche ore dal primo porterà la Tramarossa a tornare in campo il 15 marzo, nella trasferta sul parquet di Piadena, perché nel weekend del 7-8 marzo il campionato sarebbe comunque stato fermo a causa della Coppa Italia di categoria. L’unica possibilità di rivedere prima Vicenza in campo è legata alla possibilità che la Lega disponga il recupero di una delle due partite in data antecedente al 15 marzo, anche se visto lo stato di emergenza pare un’ipotesi difficile.
Una pausa che deve servire ai biancorossi per prepararsi al meglio a un finale di stagione in cui avranno bisogno di fare tanti punti.

Commenta