Vazzoler: Stiamo lavorando non per difenderci ma per continuare a costruire

Vazzoler: Stiamo lavorando non per difenderci ma per continuare a costruire

Le parole del presidente di Treviso sulla conferma di Menetti: Era importante dare un segnale forte e l’abbiamo fatto

Paolo Vazzoler, presidente del Treviso Basket, ha parlato del futuro in una intervista al Corriere del Veneto.

Conferma Menetti.

Volevamo dare un messaggio di positività e serenità. Era importante dare un segnale forte e l’abbiamo fatto.

Futuro.

Stiamo lavorando non per difenderci, ma per continuare a costruire, nonostante tutte le incognite del caso. E non solo per quanto riguarda il basket.

Inserimento nuovo dirigente.

Siamo alle pure invenzioni. Diciamo che sono uscite fatte talvolta anche per dare visibilità. Non abbiamo all’orizzonte inserimenti di questo tipo, sono mansioni già coperte.

Commenta