Varese valuta se disputare la Champions League partendo dai preliminari

Varese valuta se disputare la Champions League partendo dai preliminari

Varese potrebbe decidere di disputare la BCL partendo dai preliminari

La Openjobmetis Varese potrebbe partecipare alla Basketball Champions League però partendo dai preliminari, scrive La Prealpina.

Varese aveva presentato domanda di pre-iscrizione alla BCL non ritirandola entro il termine di sabato sera. Per questo la Openjobmetis dovrà decidere se accettare l’invito della FIBA, che arriverà molto probabilmente la prossima settimana, o fare un passo indietro.

Partecipare ad una Coppa Europea sarebbe di grande appeal per attirare i giocatori, soprattutto stranieri, a partire da Siim-Sander Vene e Tyler Cain.

Questo scrive La Prealpina, L’idea iniziale era quella di non disputare alcuna competizione europea per concentrarsi sul campionato; però la BCL, con i 50mila euro di bonus di ingresso, il risparmio sul costo degli arbitri e un appeal maggiore nei confronti del pubblico, consentirebbe di chiudere eventualmente con un bilancio in pareggio rispetto al meno 61 mila euro dell’avventura in FIBA Europe Cu

Commenta