Varese tratta il rinnovo di Attilio Caja sino al 2022

Varese tratta il rinnovo di Attilio Caja sino al 2022

L'esito positivo della trattativa legato a Gianfranco Ponti, dimissionario ma che la società proverà a convincere a tornare sui suoi passi al rientro dagli USA

La Openjobmetis Varese tratta un prolungamento contrattuale con coach Attilio Caja sino al 2022.

Il coach ha un contratto che scadrà a giugno del 2020 ma le due parti stanno parlando per estendere l’accordo per altri due anni, scrive La Prealpina.

A confermare la trattativa anche Toto Bulgheroni.

“E una cosa della quale stiamo parlando per verificarne la fattibilità; l’intenzione sarebbe quella di aprire un piccolo ciclo con una figura che consideriamo perfetta per interpretare il ruolo di allenatore della società. Al momento l’incertezza sul futuro ci consiglia di attendere per capire quali saranno le prospettive concrete per l’anno prossimo, però è una ipotesi che stiamo valutando seriamente” ha detto Bulgheroni.

E l’incertezza è data da Gianfranco Ponti, dimissionario, che però la società spera possa tornare sui suoi passi al rientro dagli USA.

Commenta