Varese, Conti: “Contro le big possiamo competere solo in casa”

Varese, Conti: “Contro le big possiamo competere solo in casa”

L’ammissione del general manager biancorosso a la Prealpina.

Intervista su La Prealpina per Andrea Conti, gm della Openjobmetis Varese, dopo il brusco stop della sua squadra nel derby contro l’Olimpia Milano.

Sulle difficoltà nel match contro Milano: “Facciamo fatica perché non riusciamo a impostare il nostro gioco: i cambi difensivi contro una squadra così fisica ci hanno tolto efficacia nella circolazione di palla, oscurandoci i passaggi e sporcandoci i tiri. Ci hanno tradito le percentuali, non la qualità della nostra pallacanestro.,

Sul livello di Varese contro le big: “Contro le squadre di fascia alta possiamo provare a competere in casa, a parte Sassari all’esordio dove abbiamo avuto un approccio non ottimale. Le varie Milano, Bologna, Venezia più la stessa Sassari hanno un livello di fisicità e di profondità della panchina che ci costringe a fare sforzi extra per reggere l’urto”.

Su Riccardo Cervi: “Potrebbe darci una mano nel far rifiatare Simmons e ad aumentare la presenza fisica in mezzo all’ area. Oggi però il giocatore ha bisogno di un mese per tornare in campo, sarà un’opzione da verificare più avanti”.

Fonte: la Prealpina.

Commenta