Valencia è la prima semifinalista di EuroCup, tre serie vanno alla bella

Valencia è la prima semifinalista di EuroCup, tre serie vanno alla bella

Questo il verdetto della seconda giornata dei quarti di finale, che ci regalano tre serie in parità, e la festa “taronja”

Valencia è la prima semifinalista di EuroCup. Questo il verdetto della seconda giornata dei quarti di finale, che ci regalano tre serie in parità, e appunto la festa “taronja”.

Il Valencia di Jaume Ponsarnau prevale 56-71 alla Siemens Arena di Vilnius , bissando il successo casalingo e chiudendo la serie. Per il Rytas sono 11 di Martynas Echodas , per Valencia 18 di Mike Tobey con 7 rimbalzi, 11 di Fernando San Emeterio .

Match point casalingo sciupato per l’ Unicaja Malaga , che cade 81-101 con l’ Alba Berlino causa i 29 punti incassati nel quarto quarto. Alla squadra di Luis Casimiro non bastano i 15 di Giorgi Shermardini , Alba che ne ha 23 da Rokas Giedraitis . Colpo gobbo nella sua Spagna per Aito Garcia Reneses , che riporta la serie in Germania.

Allunga la serie la Lokomotiv Kuban , che dimentica il pesante ko di gara-1 e surclassa l’Unics Kazan 68-59. Per i padroni di casa sono 26 di Dmitry Kulagin , ospiti che ne hanno 19 da Errick McCollum , mvp di gara-1. Serie che torna a Kazan per la bella.

Infine, anche l’Andorra di Michele Vitali porta la serie con l’Asvel a gara-3. 98-79 il finale di una gara dove pesano i 51 punti della ripresa dei padroni di casa. Sono 17 punti per Rafa Luz , Michele Vitali ne fa 7 con 6 rimbalzi. Per l’Asvel sono 16 di Theo Maledon .

Commenta