Va alla Dolomiti Energia Trentino la prima edizione della LBA Next Gen Cup

Va alla Dolomiti Energia Trentino la prima edizione della LBA Next Gen Cup

Mvp della finale Dalph Adem Panopio, play classe 2000 di 185 centimetri di proprietà della Stella Azzurra

Va alla Dolomiti Energia Trentino la prima edizione della LBA Next Gen Cup. 78-64 il finale della sfida giocata nel primo pomeriggio al Mandela Forum di Firenze, con i vincitori premiati poco prima della palla a due della finale di Postemobile Final Eight tra Vanoli Cremona e Happy Casa Brindisi.

La Dolomiti Energia Trento, guidata da Alessio Marchini (coadiuvato da Thomas Ress) ha avuto 18 punti da Kitsing e 16 da Panopio. Per la Grissin Bon Reggio Emilia sono 21 di Dellosto e 18 di Diouf.

Mvp della finale Dalph Adem Panopio, play classe 2000 di 185 centimetri di proprietà della Stella Azzurra, già protagonista nella passata primavera della grande avventura della società romana nell’Adidas NextGen di EuroLeague, con tanto di finalissima continentale a Belgrado.

La Stella Azzurra è stata grande protagonista. Nella Dolomiti Energia Trento ha trovato spazio anche il lungo Yannick Nzosa.

Commenta