NanoPress

Un tifoso gli offende la madre, Patrick Beverley gli tira il pallone addosso e viene espulso

Un tifoso gli offende la madre, Patrick Beverley gli tira il pallone addosso e viene espulso

Beverley: Possono dire a me "Fottiti" ma non offendere la mia famiglia

La guardia dei Los Angeles Clippers Patrick Beverley è stato espulso nel corso della sfida persa dalla sua squadra contro i Dallas Mavericks 114-100.

Beverley ha tirato il pallone contro il tifoso che, stando alle parole del giocatore, continuava ad offendergli la mamma.

Mi ha detto due volte “Fuck your mother” ha detto Beverley. “L’ho detto all’arbitro, alla sicurezza. Non sono mai stato espulso prima di oggi in NBA. Io gioco duro ma all’interno delle regole. Non sono mai stato cacciato dal campo ma sono un adulto. Ho una morale. Dio viene prima di tutto, poi la famiglia e seguo sempre questi miei principi” ha aggiunto Beverley. “Posso accettare un “Fuck You” ma non che venga offese mia mamma. Io sono un ragazzo che pensa prima di tutto alla famiglia ed alcune cose sono inaccettabili. L’ho detto agli arbitri, alla sicurezza, alla security di Dallas, glielo ho detto e ridetto. Ma se nessuno se ne occupa, cosa dovremmo fare noi giocatori?”.

Don Knobler, uno dei tifosi Mavs storici, ha ammesso di aver offeso la madre del giocatore.

Fonte: ESPN.

Commenta