Un altro duro colpo per la Fiat Torino, in arrivo sei punti di penalizzazione

Un altro duro colpo per la Fiat Torino, in arrivo sei punti di penalizzazione

La squadra di Paolo Galbiati si ritroverebbe ultima in classifica per irregolarità sui pagamenti Irpef e Inps

Sei punti di penalizzazione in arrivo per la Fiat Torino. L’ufficializzazione della retrocessione all’ultimo posto della squadra di Paolo Galbiati dovrebbe arrivare tra martedì e mercoledì per mano della Com.Tec secondo La Gazzetta dello Sport.

L’irregolarità arriverebbe da diverse irregolarità nell’adempimento dei pagamenti dei contributi Irpef e Inps dei propri tesserati sulla base di compensazioni di crediti che l’Agenzia delle Entrate non ritiene ammissibili.

Sei punti sarebbero quindi figli dei mancati versamenti al 31 dicembre 2018.

Ulteriori punti (2, secondo quanto riportato da Tuttosport) arriverebbero da controlli sul periodo successivo al primo gennaio 2019, e si rifletterebbero quindi sulla prossima stagione, qualunque sia la categoria.

Nel Consiglio Federale del 10 maggio la Fip non potrà che recepire le indicazioni della Com.Tec e imporre la penalizzazione: ad oggi, la Fiat Torino si ritroverebbe con 10 punti in classifica, a -2 da OriOra Pistoia e dunque in ultima posizione.

Commenta