Umberto Gandini: Lavoriamo per tornare in campo, ma la priorità è la salute dei tesserati

Umberto Gandini: Lavoriamo per tornare in campo, ma la priorità è la salute dei tesserati

Il Presidente di Legabasket, Umberto Gandini, ha tenuto una conferenza stampa oggi con le testate nazionali in via streaming

Il Presidente di Legabasket, Umberto Gandini, ha tenuto una conferenza stampa oggi con le testate nazionali in via streaming. Questi i passaggi chiave del suo intervento iniziale:

«Molto stimolante essere entrato in un ruolo di vertice del basket italiano. Non ho potuto scegliere il momento, e mi sono ritrovato con le società ad affrontare un momento imprevedibile. Questo non mi ha ancora permesso di fare i primi dovuti passi, conoscere bene la struttura e visitare le 17 società che fanno parte della LBA».

«Lavoriamo affinché si possa un giorno riprendere a giocare questa stagione. Non c’è nessun tentativo di anticipare la situazione o le decisioni del Governo. Dall’inizio, grazie ad una decisione lungimirante condivisa con il presidente della FIP Gianni Petrucci, abbiamo deciso di sospendere il campionato».

«Non abbiamo avuto notizia di tesserati o altro che siano stati contagiati. La priorità è mettere in sicurezza il movimento, e incominciare a pensare quando ci saranno le condizioni (la salute di tutti i partecipanti, in campo e fuori dal campo)».

«Ribadiamo che la nostra data ultima è il 30 giugno, entro cui finire la stagione. E dunque sappiamo che dobbiamo rinunciare ad alcune condizioni».

Commenta