Umana Reyer Venezia, Austin Daye sigilla con 28 punti la sua miglior prova della stagione

Umana Reyer Venezia, Austin Daye sigilla con 28 punti la sua miglior prova della stagione

Per l'ala USA è la terza da quando è in Italia

Seconda vittoria consecutiva per l’Umana Reyer Venezia che dopo la vittoria di Reggio Emilia supera la Virtus Roma per 79 a 77 con un tap in vincente di Daye allo scadere.

Con la vittoria di ieri la Reyer arriva all’ottavo posto in classifica e rimane in corsa per un posto nel tabellone delle Final Eight 2020 che si svolgeranno a Pesaro. Venezia ha ottenuto 4 vittorie nelle ultime 5 gare dopo essere partita con 4 sconfitte nelle prime 7 gare.

MVP della gara Austin Daye che chiude con 28 punti e 36 di valutazione a un solo rimbalzo dalla “doppia doppia”. Per il giocatore americano di Venezia è la miglior prova della stagione e la terza prestazione nel campionato italiano a pari merito con i 28 punti segnati nel 2015/16 nella gara contro Capo d’Orlando quando vestiva la maglia di Pesaro.

Record personale sono le due gare da 32 punti realizzato sempre nella stagione 2015/16 contro Varese e Milano. La prestazione di Daye è la migliore per un giocatore di Venezia in questa stagione sia per punti segnati, superati i 25 di Bramos della prima giornata, che per valutazione.

Daye chiude senza errori dalla lunetta, come gli era già successo altre 7 volte in stagione. La percentuale stagionale ai liberi dell’ala di Venezia è dell’89.4% che lo porta al terzo posto della speciale classifica. Prima di lui solo Banks (91.2%) e Mayo (91.1%).

Fonte: legabasket.it.

Commenta