UCC Assigeco Piacenza ricevuta al Comune di Casalpusterlengo

UCC Assigeco Piacenza ricevuta al Comune di Casalpusterlengo

Dopo la visita al Comune di Piacenza della settimana scorsa, l’UCC Assigeco Piacenza è stata ricevuta anche al Comune di Casalpusterlengo

Dopo la visita al Comune di Piacenza della settimana scorsa, l’UCC Assigeco Piacenza è stata ricevuta anche al Comune di Casalpusterlengo, nel paese lodigiano dove è iniziata l’ascesa nel panorama cestistico italiano dell’UCC Assigeco del Presidente Franco Curioni nel lontano 1977.

A prendere la parola durante la conferenza sono stati il sindaco di Casalpusterlengo Elia Delmiglio, i dirigenti dell’Assigeco, Vittorio Boselli, Andrea Bausano e Giuseppe Grecchi e coach Gabriele Ceccarelli.

Vittorio Boselli, Coordinatore Generale UCC Assigeco Piacenza: “Ringraziamo il Sindaco Delmiglio e il Comune di Casalpusterlengo per averci ospitato oggi. Porto i saluti del Presidente Curioni che non è potuto essere presente per motivi di lavoro. Ci tenevamo molto a questo incontro. A Casalpusterlengo è nata l’Assigeco, ora siamo cresciuti ma le nostre radici restano qui”.

Giuseppe Grecchi, co-fondatore UCC Assigeco: “Qui a Casalpusterlengo siamo partiti con questa avventura dal campetto dell’oratorio fino ad arrivare alla A2. Se oggi siamo qui è anche per l’impegno economico di Curioni negli anni. Sono fiero di far parte di questa società. Quest’anno ci aspettiamo ulteriori miglioramenti rispetto alla passata stagione, vogliamo continuare a divertirci insieme alla domenica”.

Andrea Bausano, General Manager UCC Assigeco Piacenza: “E’importante ricordare da dove siamo partiti, non vogliamo perdere le nostre radici. Per noi è molto importante continuare ad unire questi due territori, piacentino e lodigiano”.

Gabriele Ceccarelli, Head Coach UCC Assigeco Piacenza: “E’una grande responsabilità unire due territori, addirittura di due regioni diverse. Questa responsabilità richiede grande impegno e serietà sul campo e fuori: va sentita e onorata. Siamo una realtà diversa dalle altre ma, al tempo stesso, affascinante”.

Elia Delmiglio, Sindaco di Casalpusterlengo: “Ringrazio la societá per la vostra presenza oggi. Il legame tra l’Assigeco e il nostro territorio deve continuare ad essere saldo. Casalpusterlengo vi  segue e vi sostiene. Siamo da sempre legati all’entusiasmo che dimostra il Presidente Curioni per questo progetto. La maglia dell’Assigeco è una maglia che pesa e che in passato è stata vestita da tanti campioni. E’una maglia che va sudata ed onorata, un impegno e una responsabilità non indifferenti. Metteteci tutto il vostro impegno e fateci divertire. In bocca al lupo per questa nuova stagione!”.

Fonte: Ufficio Stampa UCC Assigeco Piacenza.

Commenta