Tucci: Quella di Vilnius è una partita chiave

L’assistant coach Gianluca Tucci presenta la sfida di domani contro il Rytas Vilnius

L’assistant coach Gianluca Tucci ha presentato ai nostri microfoni la sfida di 7Days EuroCup che vede martedì 29 ottobre alle 18.00 italiane l’Umana Reyer impegnata alla Siemens Arena di Vilnius.

“Quella di Vilnius è una partita chiave perché chiude il girone di andata quindi darà una visione più chiara di quelli che sono gli equilibri del girone. Per noi, inoltre, è delicata perchè abbiamo il dovere di provare a vincere la prima gara in trasferta. Affrontiamo una formazione che in casa si esprime molto bene, ha segnato più di 90 punti nella vittoria con Kuban, in transizione e da tre punti si esprime al massimo. Rytas punta molto su due giocatori perimetrali come Holloway e Cruz che vanno sempre in doppia cifra, ma dovremo stare attenti anche ai loro lunghi, tutti molto veloci e rapidi, quasi come fossero ali.

Parlo di giocatori come Echodas, Kairys e Blazevic che corrono benissimo il campo e vanno a rimbalzo d’attacco partendo da lontano. Inoltre dovremo prestare attenzione ai loro due giocatori che occupano il ruolo di quattro: Bairstow, l’australiano titolare che è un in&out player, e Bendzius, dalla panchina, che col tiro da tre ha spaccato tante partite in campionato dove sono in testa alla classifica. Massima attenzione dunque, anche alla gestione del ritmo”.

Fonte: Reyer.

Commenta