Trieste, l’ad Mauro replica alle parole di Fernando Marino su Walker: Basito da quello che ho letto

Trieste, l’ad Mauro replica alle parole di Fernando Marino su Walker: Basito da quello che ho letto

Marino aveva parlato di Walker dicendo che era entrato in rotta con l'allenatore. Mauro replica: Ci siamo visti rifiutare dal giocatore le cure del Prof. Rocchi... e adesso è colpa dell'allenatore?

Gianluca Mauro, AD dell’Alma Trieste, ha replicato stizzito alle parole del presidente della Happy Casa Brindisi, Fernando Marino, che così aveva pre-annunciato il prossimo  arrivo di Devondrick Walker in Puglia.

“Il giocatore che stiamo prendendo è davvero molto forte ed ha disputato una prima partita di campionato molto buona e poi è andato in rotta con l’allenatore”.

Queste le parole di Mauro a Il Piccolo.

“Resto basito di quello che ho letto. Sembra adesso che la nostra scelta di transare il contratto di Walker sia una mera questione di incompatibilità con il coach. Lo abbiamo accolto a braccia aperte, recuperato fisicamente da infortuni reali e virtuali, ci siamo visti rifiutare dal giocatore le cure del Prof. Rocchi… e adesso è colpa dell’allenatore?  Da un lato io non vedo perché debba giustificare una scelta societaria avvenuta nell’assoluta trasparenza e senza far rumore, dall’altro ho la ferma volontà di non far interpretare a proprio piacimento le vicissitudini avvenute in casa d’altri, magari per vendere meglio alla piazza un neo-acquisto”.

Commenta