Treviglio: sei conferme e un nuovo ingresso nello staff tecnico e medico

Treviglio: sei conferme e un nuovo ingresso nello staff tecnico e medico

La Blu Basket ha deciso di confermare in toto lo staff tecnico.

Un adagio nazionale dice “Squadra che vince non si cambia” e la Blu Basket sta facendo di tutto per applicarlo alla lettera dopo la strepitosa stagione appena conclusa. Così ha deciso di confermare in toto lo staff tecnico.

Dopo il triennale a coach Adriano Vertemati, ecco le conferme dei due Assistant coach, il fidato e storico Mauro Zambelli, e “l’ultimo” arrivato, Gian Marco Petitto.

“Sono felice di poter continuare a lavorare in una società che eccelle per la capacità di coniugare pianificazione e risultati – afferma Zambelli – Ho ancora negli occhi gli spalti gremiti del Palafacchetti di fine stagione; non vedo l’ora di dare il mio contributo per creare una squadra che sappia vincere e far emozionare nuovamente i tifosi.”.

Dalla dichiarazione di Petitto, traspare altrettanta felicità ed ottimismo “Sono veramente molto contento di lavorare per un altro anno a Treviglio nello Staff tecnico al fianco di coach Adriano Vertemati e Mauro Zambelli. Per questo ringrazio la Società per la rinnovata fiducia, dopo un anno che è stato veramente incredibile. Non vedo l’ora di tornare a lavorare sul campo con tutto lo Staff e con la squadra per preparare al meglio una nuova impegnativa stagione e contribuire a dare ancora molte soddisfazioni ai nostri eccezionali tifosi”.

Confermatissimi anche il Trainer, Sergio Bonardi, lo storico medico sociale, Roberto Gatti e l’ortopedico, Paolo Bertacchi.

Confermato anche Sebastian Guzzetti, il trentaduenne preparatore atletico ed osteopata che “ringrazia la società e i colleghi dello staff per la conferma e non vede l’ora di rimettersi al lavoro in palestra, affiancato dalla new entry”.

Sì perché proprio la novità è l’innesto di un secondo preparatore atletico, Daniel Zambelli, fratello di Mauro, trentenne laureato in scienze motorie, ed un diploma di Massaggiatore e capo bagnino degli stabilimenti idroterapici. Daniel ha alle spalle quattro anni come Istruttore di fitness e group training alla Prostaff di Chiari e al Cus Dalmine. Importante per la reciproca conoscenza, il tirocinio svolto alla BluBasket nel prima parte della scorsa stagione sportiva proprio al fianco di Sebastian Guzzetti e Sergio Bonardi: al PalaFacchetti ha avuto modo di toccare con mano come preparare e migliorare la performance sportiva di un atleta attraverso trattamenti idonei (bendaggi, massaggio sportivo, chinesiotaping) e assisterlo in caso di necessità durante l’allenamento e nel post allenamento (manualità defaticanti, crioterapia, stretching). Zambelli jr ha anche un passato – e un presente – come giocatore di basket (Bluorobica, Verdello, Mornico, Albino, San Pellegrino, Dalmine).

Queste le sue prime parole da tesserato biancoblu: “Sono molto impaziente di intraprendere questa avventura al fianco di Sebastian e dello staff tecnico della Blu Basket. Per me si tratta di un’esperienza nuova e stimolante. Ringrazio la società per l’opportunità, sperando in un’annata positiva sotto ogni punto di vista”.

Fonte: Ufficio Stampa Remer Treviglio.

Commenta