Trento, Pascolo: “Mi piace l’Aquila che soffre e resiste”

Trento, Pascolo: “Mi piace l’Aquila che soffre e resiste”

Le parole dell’ala bianconera dopo il successo di Pistoia e alla vigilia del match col Partizan.

Settimana intensa per l’Aquila Trento, che dopo il successo di Pistoia si prepara a ospitare in EuroCup il Partizan Belgrado. A parlare del momento bianconero è l’ala Davide Pascolo, dalle colonne dell’Adige.

Sul momento bianconero: “Credo che a livello di squadra sia da sottolineare il fatto che abbiamo mostrato capacità di soffrire e resistere. Nelle ultime due precedenti partite, contro la Virtus e ad Istanbul contro il Darussafaka, questo aspetto ci era mancato nei finali punto a punto. Direi che domenica siamo cresciuti anche su questo. Ora dobbiamo mantenere il livello”.

Su Alessandro Gentile: “In questo momento Ale effettivamente sta facendo la differenza e anche domenica ha fatto una grandissima partita. Alessandro si è caricato la squadra sulle spalle perché lo sa fare. Tra noi c’è un feeling particolare. Tra Milano e la Nazionale ci è capitato di giocare parecchio nella stessa squadra e direi che ci troviamo bene insieme in campo e fuori”.

Fonte: Adige.

Commenta