Trentello di Avramovic e la bomba di Moore, Varese stende Brescia all’ultimo respiro

Trentello di Avramovic e la bomba di Moore, Varese stende Brescia all’ultimo respiro

La palla a due prevista per le 19.30

Solo quaranta minuti e sembra già la scena di un thriller. Varese vince il derby con Brescia nell’esordio in campionato grazie ad un tiro da tre punti di Ronald Moore nel finale.

In una partita vissuta praticamente punto a punto, spiccano i 30 punti segnati da Avramovic, già perfetto nel primo quarto (12 punti senza errori al tiro) e che chiude con 10/19 dal campo. Con lui in doppia cifra anche Archie e Scrubb oltre proprio a Moore.

Brescia alza bandiera bianca nonostante i 20 punti di Hamilton (ma con 4/11 da tre e fuori nel finale per falli) oltre ai 17 di Abass e ai 15 di Allen. Vitali sbaglia il tiro della disperazione.

 

[pb-game id=”398997″]

OPENJOBMETIS VARESE-GERMANI BASKET BRESCIA 81-80

OPENJOBMETIS VARESE: Archie 14, Avramovic 30, Gatto ne, Iannuzzi, Natale, Scrubb 13, Verri ne, Tambone 2, Cain 3, Ferrero 8, Moore 11, Bertone. All. Caja.

GERMANI BASKET BRESCIA: Allen 15, Hamilton 20, Ceron, Abass 17, Vitali 7, Laquintana 1, Caroll ne, Mika 4, Beverley 3, Zerini, Moss 7, Sacchetti 6. All. Diana

Commenta