Trainotti incontra Donte DiVincenzo: Il giocatore dei Bucks vuole il preolimpico con l’Italia

Trainotti incontra Donte DiVincenzo: Il giocatore dei Bucks vuole il preolimpico con l’Italia

DiVincenzo sempre in attesa del passaporto italiano

Il GM della FIP, Salvatore Trainotti, ha incontrato negli US Donte DiVincenzo.
La guardia dei Milwaukee Bucks, al secondo anno in NBA, è in procinto di prendere il passaporto italiano e vorrebbe giocare con l’Italia al prossimo preolimpico.
In caso di chiamata di DiVincenzo, coach Sacchetti sarebbe costretto a lasciare a casa sia Jeff Brooks che Christian Burns potendo contare su un solo “passaportato”.
A riportarlo Mario Canfora de La Gazzetta dello Sport.

Commenta