Trae Young: Io e Luka Doncic saremo paragonati per tutta la carriera

Trae Young è stato intervistato dopo la grande prestazione della notte alla Quicken Loans Arena

Dopo la vittoria degli Atlanta Hawks in casa dei Cleveland Cavaliers, Trae Young è stato intervistato da NBA Pregame Show: “E’ una sensazione incredibile! Ciò che voglio continuare a fare è migliorarmi giorno dopo giorno, con i miei compagni o senza di loro in palestra, anche di notte. Il mio desiderio è crescere, divertirmi e sviluppare il mio gioco e penso che questo sia il modo corretto per fare quello che voglio, per tutta la carriera”. In merito a coach Lloyd Pierce e a come lo ha aiutato ad avere un impatto nella NBA: “Mi ha aiutato molto, sin dai primi allenamenti pre-draft con gli Hawks: mi ha dato tanti piccoli consigli che mi hanno portato ad essere pronto nella offseason. Voglio cercare di imparare ancora. Il coach è molto vicino ad uno dei ragazzi che guardavo sin da piccolo, Steve Nash, e spero veramente di poter ottenere un po’ della sua intelligenza cestistica”. Le prestazioni di Trae Young, dopo lo scambio avvenuto nella notte del draft tra Hawks e Mavericks, sono sempre paragonate a quelle di Luka Doncic: “So che dopo quella trade il paragone tra me e Luka sarà fatto per tutta la carriera. Non capisco perché non posso essere il più grande in ogni situazione e penso che è quello che possa accadere qui agli Hawks”.

Trae Young è diventato il terzo giocatore nella storia NBA ad aver realizzato almeno 35 punti e 10 assist in una singola partita, prima del 21° compleanno.

[pb-player id=”76172″]

Commenta