Trae Young crede che il suo stile di gioco aiuterà gli Hawks ad attrarre i Free Agent

Young ha chiuso la sua stagione da rookie con medie di 19.1 punti e 8.1 assist, impressionando in positivo specialmente nel periodo dopo l'ASG, 23 partite con 24.7 punti e 9.2 assist

Trae Young, playmaker degli Atlanta Hawks, crede che il suo stile di gioco possa aiutare il suo team ad attrarre i Free Agent: “Se sei un giocatore che vuole avere la palla tra le mani, che vuole segnare molti punti…. in NBA molti giocatori sanno che se verranno a giocare qui io troverò il modo per fargli avere la palla. Penso sia un qualcosa che può attrarre molti giocatori”.

Young ha chiuso la sua stagione da rookie con medie di 19.1 punti e 8.1 assist, impressionando in positivo specialmente nel periodo dopo l’ASG, 23 partite con 24.7 punti e 9.2 assist.

Di recente è stato inserito nel primo quintetto dei Rookies.

Fonte: The Game.

Commenta