Torino-Milano è anche la storia della famiglia Della Valle

Torino-Milano è anche la storia della famiglia Della Valle

Il papà Carlo: Amedeo ha più passione di me. Il figlio: Uguali fuori, diversi in campo

Torino-Milano, in programma domenica, è anche la storia della famiglia Della Valle. Così papà Carlo a La Gazzetta dello Sport, nell’inserto TimeOut: «Ha più passione di me. Per me il basket è stato un diversivo, non un colpo di fulmine. A Torino ci sono arrivato a 16 anni rimanendoci 11 stagioni. E’ stato un pezzo importante della mia vita e mi reputo un tifoso, ma dopo la fine della carriera ho resettato. Non ho il fuoco dentro di questo sport».

Così il figlio Amedeo, oggi guardia di Olimpia Milano: «Io e papà siamo uguali fuori e diversi in campo. Io mi sto avvicinando al suo ruolo, voglio essere una combo per avere una doppia dimensione. E’ quello che serve per eccellere in EuroLeague dove punto a consolidarmi».

Commenta