Torino scaccia i fantasmi con una grande rimonta, a Pistoia non basta un super primo tempo

Torino scaccia i fantasmi con una grande rimonta, a Pistoia non basta un super primo tempo

86-80 il finale per la Fiat che rimonta la doppia cifra di svantaggio e vince in volata

Grande vittoria in rimonta per la Fiat Torino che per venti minuti ha gli incubi ma nella ripresa si scuote e trascinata dai 26 di Dallas Moore vince in volata contro la OriOra Pistoia 86-80.

Sull’83-80 dopo il canestro del vantaggio di Dallas Moore ed il libero di Carlos Delfino , la OriOra ha avuto due volte nell’ultima azione la tripla per portare il match all’overtime ma in entrambi le conclusioni si sono stampate sul ferro.

Carlos Delfino ha raccolto il rimbalzo e segnato allo scadere la bomba dell’86-80 finale.

Pistoia aveva dominato il primo tempo chiudendo avanti 50-36.

Ma nella ripresa è stata furente la reazione dei padroni di casa che hanno scacciato le paure e iniziato una lunghissima rimonta che si è conclusa nei minuti finali.

Per Torino 26 di Dallas Moore , 16 di Tony Carr e 14 di Mouhammadou Jaiteh .

Per Pistoia 16 di L.J. Peak e 15 di Dominique Johnson .

[pb-game id=”399077″]

Commenta