Tony Parker: La soluzione migliore? Cancellare tutto, senza campioni e senza retrocessioni

Tony Parker parla con L'Equipe della sua posizione rispetto alla lega francese

Tony Parker, presidente ed azionista di maggioranza dell’Asvel Villeurbanne, parla con L’Equipe della situazione del basket in Francia.
“La soluzione più intelligente è di cancellare la stagione, senza campioni e senza retrocessioni. Così potremmo iniziare da subito a programmare la prossima. Tutti i team registreranno grandi perdite, per recuperare servirà tanto tempo e il contributo di tutti. Questo periodo cambierà le dinamiche dello sport europeo, non solo del basket. Ora dobbiamo smettere di dare false speranze ai tifosi, ed essere chiari sul fatto che la stagione non riprenderà. D’altronde si rinvieranno le Olimpiadi, cosa c’è di più importante?”

Fonte: L'Equipe.

Commenta